Equitazione, doping: positivo sceicco qatariota Al Thani

Condividi

 

Due componenti della squadra di salto ostacoli del Qatar, lo sceicco Ali Al Thani e Bassem Mohammed, sono risultati positivi ad un metabolita della cannabis in un test antidoping effettuato lo scorso ottobre. Lo ha reso noto la Federazione internazionale equestre (Fei), informando che i due cavalieri, entrambi qualificati per le Olimpiadi di Tokyo, non sono stati sospesi, in attesa delle controanalisi.

Il test era stato effettuato durante un concorso Csio a Rabat, evento valido per le qualificazione ai Giochi, ottenuta proprio dal Qatar e anche dall’Egitto. “La sostanza identificata è tra quelle potenzialmente consumate per uno scopo diverso dal miglioramento delle prestazioni”, fa sapere intanto la Fei. Lo sceicco Al Thani ha concluso al sesto posto la competizione individuale a Rio 2016, dove era stato il portabandiera della delegazione quatariota. (ANSA-AFP).

Seguiteci sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguiteci sul Social VK https://vk.com/imolaoggi

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a ImolaOggi
Armando Manocchia risponde
ai professionisti della mistificazione


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -