Germania, mercato auto indietro di 23 anni: produzione ai minimi dal 1996

La produzione di automobili in Germania nel 2019 è scesa per il terzo anno consecutivo, arrivando al livello più basso dal 1997. Nell’anno appena concluso ha fatto segnare un -9% a 4,7 milioni di unità. Lo ha reso noto la federazione industriale tedesca Vda. In Germania, nel 2019 le immatricolazioni auto sono aumentate del 5%, ma i produttori tedeschi hanno visto calare le esportazioni.

Il problema per i produttori tedeschi – scrive ilsole24ore.com – è il calo delle esportazioni, scese del 13%. La Germania rappresenta il 6% del mercato mondiale.

Per il 2020 le previsioni sono negative, ci si aspetta un calo delle immatricolazioni in Germania tra il -4% e il -5%.

Condividi