Libia: raid aerei di Haftar su diversi siti di Misurata

L’aeronautica dell’Esercito nazionale libico (Lna) del generale Khalifa Haftar ha lanciato diversi attacchi aerei su alcuni siti nella città di Misurata, controllata da forze fedeli al Governo di accordo nazionale (Gna). Secondo il portale arabo egiziano “Masrawy”, gli attacchi aerei hanno colpito Misurata con un primo bombardamento, provocando la reazione di un gruppo armato a terra che ha lanciato un missile terra-aria Sam nel tentativo di colpire il velivolo dell’Lna. Quest’ultimo, tuttavia, è riuscito a schivare la contraerea, tornando indietro e colpendo la posizione da cui è stato lanciato il Sam.  Agenzia Nova

Gli artefici del disastro libico

Condividi