In Italia 80mila donne hanno subito mutilazioni genitali

Il nostro Paese precipita lentamente, ma inesorabilmente verso la barbarie. Infibulazione, 5 mila bambine a rischio. Sos in Italia per le mutilazioni genitali. Sono 80 mila donne le donne mutilate che vivono nel nostro Paese. Sono in continuo aumento gli interventi di ricostruzione della vulva.

Per alcune presunte femministe la conquista sarebbe quella di pagare l’Iva al 5% sugli assorbenti bio!

Condividi