Malta, omicidio Caruana: saltano anche due ministri

Condividi

 

LA VALLETTA, 26 NOV – Il governo laburista maltese perde altri due pezzi, sull’onda del caso Caruana. Dopo Keith Schembri, capo di gabinetto del premier Joseph Muscat, ha rassegnato le dimissioni anche il ministro del Turismo Konrad Mizzi. E il ministro delle Finanze Chris Cardona si è autosospeso dal suo incarico. Lo riferiscono i media locali.

Quest’ultimo era stato interrogato dalla polizia sabato.

Malta Today riferisce che su Schembri, Mizzi e Cardona era cresciuta la pressione all’interno del partito laburista per le loro dimissioni, in seguito all’arresto dell’imprenditore Yorgen Fenech, in relazione alle indagini sull’assassinio della giornalista maltese. Entrambi avevano rapporti commerciali con la società di Fenech basata a Dubai, la 17 Black, al centro di numerosi traffici.(ANSAmed).

Malta, omicidio giornalista Galizia Caruana: arrestato businessman Yorgen Fenech
LA VALLETTA, 20 NOV – Poche ore dopo la promessa di grazia garantita dal premier maltese Joseph Muscat al presunto mediatore dell’omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia, è stato arrestato...
Fiducia legge elettorale, caos in Aula. Urla contro la Boldrini “venduta”
I commessi hanno faticato a cercare di riportare la calma e Boldrini ha sospeso la seduta, convocando i capigruppo...

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a Imolaggi – Armando Manocchia risponde ai professionisti della mistificazione

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -