Aprire un’attività grazie a internet: ecco qualche spunto

Condividi

 

Questi anni sono quelli più difficili del nostro tempo a causa della crisi economica che ha colpito il pianeta nel 2009. Sono ormai passati 10 anni, è vero, ma le cose stentano a migliorare: sempre più sono le attività che abbassano le saracinesche, sempre meno sembrerebbero essere le possibilità di trovare lavoro ed è sempre più complesso riuscire a sbarcare il lunario a fine mese. Nei periodi di crisi, però, spesso (non sempre: spesso) c’è una luce che brilla e che può farci da guida. Questa possibilità, nel nostro tempo, ci è data dall’e-commerce. Sono vari gli aspetti di queste nuove attività che possono essere valutati per intraprendere la nostra nuova strada verso il successo e sono molte le possibilità che ci vengono date nell’era digitale. Guardiamone qualcuna più da vicino nelle prossime righe, cercando di non perdere la speranza e tenere la barra dritta verso un futuro che potrebbe rivelarsi più roseo di quanto non immaginiamo.

ETSY: LA NOSTRA VETRINA ONLINE
Avete una passione per delle piccole attività manuali, sia essa la creazione di deliziosi manufatti di bigiotteria (o di vera e propria gioielleria, perché no), il taglio e cucito col quale siamo soliti creare i vestiti dei nostri bambini e per quelli di amici e famigliari, oppure vi dilettate in disegni e sculture? Qualsiasi attività potrebbe fruttarvi dei bei soldi se decidete di metterla online: molti sono i negozi che su Etsy vendono creazioni di ricamo (avete presente quei piccoli quadri ricamati a mano, magari dalle linee moderne, che raffigurano piante, insetti o divertenti personaggi? Ecco, parliamo proprio di quelli!), oppure collane con pietre più o meno preziose, abiti particolari e altre perle rare. Non serve un negozio fisico con tutte le spese che esso comporta per mostrarvi agli occhi del mondo. Sì, del mondo. Tenete conto proprio di questo: un negozio fisico ha possibilità magari grandi, a seconda della città, ma comunque limitate. La vostra, anche se minuscola, vetrina su Etsy potrebbe richiamare l’attenzione fin dall’altra parte del mondo. Pensateci e non perdete tempo: non ci sono spese per l’apertura della vostra prossima attività e la potrete svolgere comodamente da casa.

CREARE UN CANALE YOUTUBE
Diventare youtuber potrà sembrarvi qualcosa di ormai già passato, potreste arrivare a pensare che questo treno sia transitato dalla vostra stazione senza nemmeno fermarsi, invece non è così: tentare, soprattutto visto che anche in questo caso non ci sono spese vive da sostenere, potrebbe essere una strada buona da percorrere. Non pensate di poter diventare in pochi mesi una nuova Clio Makeup, eppure guadagnare qualcosa grazie alle visualizzazioni e alla pubblicità che queste potrebbero fruttarvi non è un’idea assurda come potreste inizialmente pensare. Come disse una volta qualcuno più saggio di chi scrive: “non esiste provare, esiste fare o non fare”. E voi fate, allora, in barba al mondo che vi vorrebbe fermi.

Se il vostro sogno potrebbe diventare quello di aprire un’attività di e-commerce in Italia, sappiate che tutto è ancora possibile: i treni non hanno smesso la loro corsa e per quanto abbiano la strada segnata, forse la vostra stazione sarà il loro prossimo passaggio.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a Imolaggi – Armando Manocchia risponde ai professionisti della mistificazione

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -