Avanspettacolo, attori: Er Brasiliano e Vauro. Regia di Del Debbio

Condividi

 

 

Vauro affronta il fascio-coatto Er Brasiliano per difendere la giornalista Fagnani, minacciata dall’energumeno tatuato.

Il vignettista è stato decorato sul campo con la Stella Rossa con Fronde di Ulivo e Margherite con la seguente motivazione: “Con grande coraggio e sprezzo del pericolo affrontava il fascio-coatto Er Brasiliano, investendolo dall’alto della sua superiorità morale e intellettuale, dandogli del “fascio di merda!”.

Messolo a tacere e rimandatolo a sedere, fra le risate divertite del pubblico, riprendeva il suo posto di combattimento fra gli applausi dello studio.

Peccato fosse una ridicola sceneggiata.

Alfio Krancic

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a ImolaOggi
Armando Manocchia risponde
ai professionisti della mistificazione


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -