Il marziano di Rignano che si crede Machiavelli

Condividi

 

A leggere i continui sottili distinguo sulla manovra giallo rossa del Golden Boy della periferia di Firenze Matteo Renzi , verrebbe da pensare che il fondatore di Italia Viva ci parli da Marte , piuttosto che da inventore e promotore del medesimo Governo Giallorosso del quale ci vorrebbe fare credere di essere contemporaneamente sostenitore con tanto di Super Ministre e oppositore con tanto di stillicidio mediatico a far da contrappunto!

Ora noi capiamo tutto, capiamo che il “ragazzaccio” con la sindrome da Peter Pan si crede Macchiavelli, capiamo che pensa di essere più intelligente e poliedrico di Leonardo da Vinci, però una cosa non può proprio impedire che venga notata e cioè che il nostro eroe del valdarno fiirentino non viene da Marte , ma dall’aver voluto strenuamente , dopo aver giurato e spergiurato il contrario, il Governo con i 5 Stelle, per cui adesso gli diciamo con chiarezza e limpidezza di “Giottesca” memoria , che chi è causa del suo e nostro mal pianga se stesso! E soprattutto abbia la compiacenza di tacere ,oppure di redimersi staccando subito la spina per presentarsi dignitosamente , seppur tardivamente , dinanzi al Popolo Sovrano!

Francesco Squillante

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a Imolaggi – Armando Manocchia risponde ai professionisti della mistificazione

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -