Nettuno: albanese spara al cognato e lo uccide

Condividi

 

ROMA, 27 OTT – Omicidio a Nettuno, sul litorale a sud di Roma. Stamattina intorno alle 11.30, al termine di una lite per motivi familiari tra due cognati albanesi, uno ha imbracciato un fucile e sparando un colpo all’altro, uccidendolo. La vittima è un 45enne. Sul posto i carabinieri della stazione di Nettuno che hanno fermato il responsabile: si tratta di un albanese di 50 anni. (ANSA)

Ieri, un albanese ha ucciso in casa una 91 durante una rapina. L’uomo è il figlio della badante.

Tolfa: 91enne uccisa in casa per rapina, fermato albanese

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a Imolaggi – Armando Manocchia risponde ai professionisti della mistificazione

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -