Renzi a FI: Berlusconi non più leader, venite a darci una mano

Condividi

 

“Ieri in quella piazza è finito un modello di centrodestra, Berlusconi per 25 anni ha rappresentato un modello che era chiaramente ancorato al popolarismo europeo e al mondo liberale ieri con la partecipazione di Berlusconi a San Giovanni c’è stato un passaggio di consegne a Salvini”. Lo dice Matteo Renzi, dal palco della Leopolda, chiudendo la kermesse.

“Non è più il centrodestra di Berlusconi, a fronte di questo è evidente il malessere parte dirigenti e militanti ci sia. Oggi cosa vedono di moderato in Salvini? Neanche la pettinatura… a tutti coloro i quali credono ci sia spazio per area liberale e democratica, venite a darci una mano“.



“Puoi dire tutto al movimento di Berlusconi, ma non che non abbia cercato di rappresentare l’ala liberal. Ieri, si è consumato un passaggio di consegne. Matteo Salvini ha assunto le redini del centrodestra. E’ evidente il malessere di chi ha votato Forza Italia per votare un partito moderato e oggi di moderato non vede nulla. A chi crede che ci sia spazio per un’area liberale e democratica, dico di venire a darci una mano. Italia Viva è aperta, non è un partito fatto da uno che voleva contare qualcosa”, afferma. ADNKRONOS

Gozi rivela: “il partito di Renzi deve essere il migliore alleato di Macron”

 



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -