Poliziotti uccisi, i fermati sono due fratelli dominicani

Sparatoria a Trieste, due poliziotti uccisi . Chi sono le vittime. Sono l’agente Pierlugi Rotta, 34 anni di Napoli, e l’agente scelto Matteo De Menego, 31 anni di Velletri, le vittime della sparatoria avvenuta oggi pomeriggio all’interno della Questura di Trieste. Entrambi in servizio presso l’Upgsp sono morti dopo i tentativi disperati di rianimazione. Secondo quanto si è appreso, nella sparatoria sarebbero rimasti feriti altri tre agenti

Chi sono gli aggressori. Lo straniero aggressore si identifica per Alejandro Augusto Stephan Meran, di 29 anni, dominicano, affetto da turbe psichiche, rimasto ferito non in modo grave. Il fratello bloccato nei sotterranei si chiama Carlysle Stephan Meran, 32enne anch’egli dominicano. Entrambi sono titolari di permesso di soggiorno per motivi di famiglia.

Condividi