Blackout negli studi Rai, ‘La Vita in Diretta’ non va in onda

Condividi

 

Pausa forzata per gli spettatori della ‘Vita in diretta’. Oggi, venerdì 27 settembre, la tramissione non va in onda a causa di un black out registrato negli studi Rai di Via Teulada, a Roma. Al suo posto la replica del primo episodio di ‘Imma Tataranni – Sostituto Procuratore’. In sovraimpressione è comparso il seguente avviso: “Ci scusiamo con i nostri telespettatori, a causa di problemi tecnici La vita in diretta vi dà appuntamento a Lunedì”. Sul posto si è recato il dg Alberto Matassino.

A documentare l’impossibilità di andare in onda è stato lo stesso Alberto Matano, conduttore insieme a Lorella Cuccarini, con un video pubblicato su Instagram. “C’è un blackout in studio”, ha spiegato un’ora fa “Ora è tornata la luce, ma non possiamo andare in diretta perché non funziona nienta”.



Tutto è stato dovuto alla mancata partenza dei generatori di emergenza che avrebbero dovuto sopperire al problema tecnico. “Porterò all’attenzione del cda quanto accaduto oggi negli studi di via Teulada e auspico un serio e rapido audit, c’è bisogno di un consistente programma di manutenzione e aggiornamento tecnologico per assicurare qualità e continuità del servizio al cittadino”, ha detto all’Adnkronos il consigliere Rai eletto dai dipendenti Riccardo Laganà.

www.today.it



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -