Renzi: “Italia Viva è il primo partito femminista”

Condividi

 

femminista

Una delle caratteristiche più forti di Italia Viva è di essere il primo partito femminista italiano. La politica deve essere più un sostantivo femminile. Non è solo un problema di quote rosa, che pure vanno difese: è un problema di contenuto, di stile, di priorità. E coinvolge la maternità e la parità di salario, la lotta alla violenza e uno sguardo diverso sull’economia. Italia Viva segna con la diarchia uomo donna una rivoluzione nella politica italiana, spesso maschilista e retrograda. Ne ho parlato con Marina Terragni oggi sul QN. Mi piacerebbe leggere i commenti, non solo i commenti delle donne.

Lo ha dichiarato Matteo Renzi. E non se ne vergogna?

Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia replica a Matteo Renzi: Il primo partito femminista? Come no… Pensato da Renzi, fondato da Renzi e guidato da Renzi che sceglie e nomina le donne nel partito. Tutti “femministi” i partiti di sinistra, poi l’unico guidato da una donna è a destra e si chiama Fratelli d’Italia.

Ecco le femministe

femministe

femministe

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -