Bologna: donna scippata e ferita, denunciati marocchini

Condividi

 

Bologna – Scippata del cellulare, cade e si fa male: denunciati in due. Le hanno strappato il cellulare mentre faceva una telefonata. Ricerche per due scippatori in Bolognina ieri sera, che intorno alle 21:30 in via Ferrarese hanno derubato una donna di 30 anni, cittadina italiana originaria di Policoro.

Secondo il racconto della ragazza, mentre quest’ultima era impegnata in una telefonata, in due si sarebbero avvicinati alle spalle in bici e uno dei due gli ha poi strappato lo smartphone dalla mano. La 30enne a quel punto ha cercato di rincorrere i due, cadendo però poco dopo. Un passante ha quindi chiamato la polizia, che si è messa alla ricerca dei ladri.



Intanto la 30enne veniva soccorsa dal 118, riportando ferite leggere al mento. I due sospetti invece sono stati fermati in via Algardi: per loro, entrambi 26enni cittadini marocchini, con molti precedenti, sono scattate le denunce per furto con strappo. Il telefono non è stato ritrovato.

www.bolognatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -