Nave Ong Lifeline preleva 101 “migranti” in Libia

La nave Eleonore della Ong Lifeline dice di aver «soccorso 101 persone a bordo di un gommone che stava affondando a 43 miglia da Al-Khoms», in Libia.

Lo si legge in un tweet di Mediterranea nel quale si aggiunge che «la nave Mare Jonio ha offerto la sua assistenza e si sta dirigendo verso est». Il gommone è stato avvistato dal biplano «Lifeline 3».

(La storia è sempre la stessa ed i clandestini ormai vengono tutti spacciati per “naugraghi”.)

Condividi