Como, rissa alla mensa dei poveri: 4 stranieri arrestati

Condividi

 

In quattro sono stati arrestati per rissa aggravata dagli agenti della Squadra volante della Questura intervenuti ieri sera alla mensa Don Guanella a Como. Gli agenti quando sono intervenuti nel cortile della mensa hanno visto due fazioni opposte trattenute a stento dai volontari della mensa.

I poliziotti con non poca fatica sono riusciti a riportare la calma e a ricostruire la dinamica della rissa scaturita per futili motivi di convivenza. Sono stati identificati due pakistani e due somali, uno sottoposto alla misura della protezione sussidiaria, l’altro richiedente asilo.



I quattro avevano tracce evidenti della colluttazione, per cui sono stati curati all’ospedale Valduce di Como con prognosi di sette e 20 giorni per frattura delle ossa nasali. Arrestati, il giudizio direttissimo si è concluso con la convalida dell’arresto e la condanna dei alla multa di 200 euro. Si sta valutando la loro posizione sul territorio nazionale.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -