Placido Domingo accusato di molestie, concerti cancellati

Numerose donne hanno riferito all’agenzia di stampa americana Associated Press (Ap) che la celebrata superstar dell’opera Placido Domingo ha cercato di costringerle ad avere rapporti sessuali con lui promettendo loro ingaggi o in alcuni casi maltrattandole se rifiutavano le sue avance.
E altre circa 30 persone del mondo dell’opera hanno dichiarato all’Ap di aver assistito a comportamenti inappropriati a sfondo sessuale da parte di Domingo.

Il tenore spagnolo ha definito le accuse “profondamente preoccupanti e poste in modo inesatto”, aggiungendo: “Ho sempre creduto che tutte le mie interazioni e relazioni siano state sempre ben accette e consensuali”.

Prime conseguenze dopo le accuse. A cancellare alcune prossime performance dell’artista sono state la San Francisco Opera, che aveva in programma un suo concerto il 6 ottobre, e la Philadelphia Orchestra che ha ritirato l’invito a Domingo che avrebbe dovuto dare il via alla stagione operistica il prossimo mese. Intanto la Los Angeles Opera, di cui Domingo è direttore generale dal 2003, ha fatto sapere che ingaggerà un consulente privato per indagare sulle accuse al tenore. ansa

Condividi