Italia dona altri 300mila euro a Oms “per l’ebola in Congo”

Condividi

 

Su impulso della Vice Ministra agli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, Emanuela Del Re, l’Italia ha annunciato, in occasione della Conferenza dei Donatori a Ginevra, un ulteriore contributo finanziario di 300.000 euro a sostegno delle operazioni di assistenza sanitaria che l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) sta mettendo in campo nelle regioni del Nord Kivu e Ituri della Repubblica Democratica del Congo (trattamento sanitario, vaccinazioni, sepolture “sanitizzate”).

Il contributo si colloca in continuità con il sostegno che la Cooperazione Italiana ha assicurato per la risposta ad Ebola fin dallo scoppio dell’epidemia nel luglio dello scorso anno.



L’OMS ha fatto ieri un appello per chiedere denaro alla comunità internazionale. Emanuela Del Re (M5s) non ha fatto trascorrere neanche 24 ore e si è subito precipitata alla donazione.

Ebola, l’incredibile comunicato dell’OMS:
‘Emergenza Sanitaria Internazionale, ma NON chiudete i confini. Dateci piu’ soldi’

Ebola, Oms: ‘Emergenza Internazionale ma non chiudere i confini’



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -