Consiglio Libico: Francia con Haftar “prepara nuovo attacco su Tripoli”

Condividi

 

Il Consiglio di Stato libico (Csl) del governo riconosciuto dall’Onu ha accusato la Francia, assieme agli Emirati Arabi e l’Egitto, di “preparare” con le forze del generale Khalifa Haftar una nuova offensiva militare sulla capitale Tripoli. Lo ha fatto in un in una tarda ora di ieri con un comunicato pubblicato sui social media.

“Seguiamo con grande preoccupazione le notizie di intelligence ricevute, secondo cui vi è l’assoluta evidenza che precisi paesi sostengono le milizie Haftar con armi e persone, e sono Francia, Emirati Arabi Uniti ed Egitto, che organizzano per un coinvolgimento sempre maggiore con le milizie Haftar per attaccare la capitale Tripoli, usando l’aviazione e armi sofisticate”, si legge nel comunicato diffuso sulla pagina facebook di Csl.



“Il Consiglio di Stato ritiene questi paesi pienamente responsabili di ciò che potrebbe accadere in seguito a questo sostegno e invita la Missione di sostegno delle Nazioni Unite in Libia (Unsmil), il Consiglio di sicurezza e tutte le parti internazionali a prendere una posizione forte e decisiva e ad assumersi le proprie responsabilità riguardo questi interventi”, si aggiunge. (askanews)



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -