Frusta la compagna con un cinghia, arrestato ecuadoriano

Condividi

 

GENOVA, 6 LUG – La polizia di Stato ha arrestato un uomo di 48 anni, originario dell’Ecuador, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. Le volanti sono intervenute la scorsa notte in via Toti a Genova dopo la telefonata della donna, ecuadoriana di 46 anni.

Gli agenti hanno constatato che l’uomo, già condannato nel 2015 per un episodio simile nei confronti della ex moglie, aveva appena picchiato la compagna colpendola con pugni e frustandola con una cintura.

La vittima ha raccontato agli operatori che le aggressioni andavano avanti dal 2017. La donna si era rivolta ai carabinieri per denunciare ma aveva poi ritirato la querela, per non creare problemi al compagno già processato per violenza. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -