Berlino: Merkel colpita da violenti tremori

BERLINO, 18 GIU – Angela Merkel è apparsa stare poco bene e come affetta da un tremore simile a un brivido di febbre quando ha accolto in cancelleria a Berlino il neo presidente ucraino Zelensky. Durante l’esecuzione degli inni nazionali da parte della Banda militare, la cancelliera 65enne ha giunto le mani davanti a sé, come in preda a un tremore che non riusciva a trattenere. Poco dopo, i due sono entrati nel Palazzo per un incontro bilaterale.

Durante la conferenza stampa successiva all’incontro i cronisti hanno chiesto alla cancelliera come si sentisse. E lei ha sdrammatizzato: “Ho bevuto tre bicchieri d’acqua e, come può vedere, ora sto molto bene”.

Condividi

 

One thought on “Berlino: Merkel colpita da violenti tremori

Comments are closed.