Tabaccaio uccide ladro, indagato per eccesso di legittima difesa

Condividi

 

E’ stato indagato dalla procura di Ivrea per eccesso colposo di legittima difesa il tabaccaio che nella notte ha sparato e ucciso un uomo di origine moldava che cercava di derubarlo. Due complici sono fuggiti.

Secondo una prima ricostruzione della polizia, che indaga sull’accaduto, il tabaccaio, che abita sotto il locale, ha sentito dei rumori ed e’ sceso armato. Di fronte ai tre uomini muniti di palanchino, ha fatto fuoco dalla soglia della tabaccheria colpendo al petto la vittima, un incensurato. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -