Prof sospesa torna a scuola e già ricomincia con la politica

Condividi

 

I banchi dell’istituto Vittorio Emanuele III di Palermo hanno accolto calorosamente Rosa Maria Dell’Aria, la docente sospesa per non ver prestato attenzione ad un elaborato dei propri alunni che hanno confrontato le Leggi Razziali di Hitler con il Decreto Sicurezza di Salvini.

La professoressa oggi ha dunque finito di scontare la sospensione: “Sono contentissima e felice di ritornare a scuola dai miei ragazzi. Oggi ritorno con gioia”. La prof: “Per me l’Europa è un valore”



L’insegnante ha poi dichiarato: “Dico soltanto che torno per insegnare a pensare, per insegnare ai miei allievi certamente ad essere onesti, rispettosi delle leggi, delle istituzioni, ma io insegnerò loro anche a non essere indifferenti e a prendersi cura dell’altro”.

E ha proseguito: “Dirò ai miei ragazzi di continuare il nostro lavoro, che loro devono crescere, devono riflettere, devono essere attenti a quello che succede. Non devono essere indifferenti perché questa è la società e devono essere consapevoli di ciò che succede attorno a loro”. E su quale tipo di lezione proporrà oggi ha risposto: “Nel mio orario interno è prevista una lezione di storia. Certo, vorranno sapere…”. E ha concluso abbracciando l’Europa: “Se ne parlerà, per me è un valore”.

www.ilgiornale.it

”Quello che ha fatto la prof sospesa è grottesco, i docenti non manipolano”



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -