Prefetture: ente arcaico, obsoleto e quanto mai inutile

Condividi

 

di Loris Mazzorato – – Le fusioni sono  il futuro per le prefetture, ente arcaico, obsoleto e quanto mai inutile. Lontano dal territorio, al servizio dei poteri forti, in quanto non  difendono quelli che sono i principi  fondamentali della nostra costituzione, sanciti dai nostri padri costituzionalisti e corresponsabili del costante aumento della burocrazia.

Mai come oggi le prefetture sono enti inutili e costosi che non servono altro che a garantire poltrone, un poltronificio al servizio della politica. Mai una volta ho visto i perfetti prendere una posizione forte a favore dei comuni, dei sindaci lasciati soli senza soldi, in palese violazione  dei principi costituzionali.
Questo è uno dei motivi per cui è sempre più difficile trovare persone disposte a fare i sindaci mentre troviamo sempre più persone disposte a fare i Prefetti o Vice Prefetti in quanto poltrone ben retribuite e con stipendi da capogiro.



Purtroppo, chi controlla  il potere,   tende sempre a indirizzare la comunicazione a proprio favore, piuttosto che essere obiettivi e dire le cose come stanno.L’esempio eclatante è quando il prefetto venne a dirmi che, per il territorio, la gestione dei clandestini era un business  e avrebbe creato nuovi posti di lavoro e nuove attività per i giovani. Oggi abbiamo visto che hanno lasciato tutti a piedi!!

Questo è il  ruolo della prefettura? Prima vengono fusi questi enti, minori saranno i danni verso il territorio. Molto probabilmente più persone riprenderanno il coraggio di candidarsi a Sindaco, per il bene delle loro comunità.



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -