Milano: ‘antifascisti’ occupano sala prove “Dario Fo e Franca Rame”

Condividi

 

foto facebook

Militanti del centro sociale milanese Circolo dell’Hotel hanno occupato abusivamente, due giorni fa, lo spazio prove della compagnia teatrale Dario Fo e Franca Rame a Milano in via Bordighera 2. «Mi sembra un pò strano fare antifascismo colpendo chi dai fascisti e dallo Stato ha subito ogni sorta di violenza e sopruso», commenta il figlio del premio Nobel per la letteratura, Jacopo Fo. Intanto gli antagonisti rivendicano sul loro profilo Facebook il blitz.

«Qui nessuno arretra contro fascismo e capitalismo costruiamo comunitá resistenti» hanno scritto gli occupanti del Circolo dell’hotel, spiegando che «in concomitanza con la pagliacciata del ministro degli interni un nuovo spazio in città viene liberato, un gruppo di ragazzi studenti e lavoratori antifascisti e anticapitalisti occupano uno spazio resistente contro il fascismo dilagante».



Sull’occupazione dice la sua l’assessore alla Sicurezza, Polizia Locale e Immigrazione di Regione Lombardia, Riccardo De Corato: «Se fosse per il Sindaco Giuseppe Sala, dovremmo tutti restare a guardare i centri sociali mentre occupano nuovi stabili. Per loro questa è una Città-Pacchia».

www.ilmessaggero.it



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -