UE, Kurz: sanzioni a chi viola regole di bilancio

Condividi

 

BERLINO, 17 MAG – Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz chiede cambiamenti fondamentali nell’Unione europea: il trattato di Lisbona, sostiene, non è più una base adeguata per il futuro dell’Europa.

Un nuovo trattato deve “oltre a chiare regole del gioco anche prevedere sanzioni effettivamente applicabili”, ha affermato Kurz in un commento alla ‘Frankfurter Allgemeine Zeitung’ che sarà pubblicato domani. Come esempio di ciò che non ha funzionato in passato, Kurz indica la violazione della disciplina di bilancio da parte dei singoli Stati membri. ANSA

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -