Libia: il generale Haftar ha incontrato funzionari Usa

Condividi

 

Il generale libico Khalifa Haftar ha incontrato alcuni funzionari statunitensi dell’amministrazione del presidente Donald Trump nel suo recente viaggio al Cairo. Lo riporta il giornale di proprietà saudita “al Sharq al Awsat”. Secondo questa fonte, Haftar ha incontrato funzionari del dipartimento di Stato e di quello della Difesa e alcuni ufficiali delle forze Africom.  Agenzia Nova

(ansa) Donald Trump ha indicato in una telefonata la scorsa settimana al generale libico Khalifa Haftar che gli Usa sostenevano il suo assalto a Tripoli per deporre il governo sostenuto dall’Onu. Lo scrive la Bloomberg sul suo sito, citando dirigenti americani. Questa versione va oltre il resoconto del colloquio diffuso dalla Casa Bianca e segna una svolta dopo che il segretario di Stato americano Mike Pompeo aveva annunciato la contrarietà Usa all’offensiva militare di Haftar chiedendogli di fermare le operazioni.



La conversazione di Trump con Haftar e’ avvenuta dopo che il presidente egiziano Abdel Fattah El-Sisi ha incontrato il presidente americano il 9 aprile scorso sollecitandolo a sostenere il generale libico, secondo due fonti. Il tycoon ha parlato anche con il principe di Abu Dhabi Mohammed bin Zayed Al Nahyan, un sostenitore di Haftar, il giorno prima che la Casa Bianca diffondesse il comunicato sulla telefonata.



   

 

 



Lascia un commento

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -