Migranti, 55 pakistani in barca a vela sbarcano in Lucania

Condividi

 

Cinquantacinque clandestini – secondo i primi accertamenti di nazionalità pakistana – sono approdati la notte scorsa sulla costa jonica lucana, fra Policoro e Scanzano Jonico (Matera), a bordo di una barca a vela battente bandiera turca.

I migranti  sono attualmente ospitati nell’autoparco comunale di Policoro, dove sono in corso anche le procedure per la loro identificazione. Secondo quanto si è appreso, la barca è giunta a riva nel cuore della notte. Stamani, i migranti sono stati visitati da alcuni medici e sono in buone condizioni. L’imbarcazione che hanno usato per è stata ormeggiata in un porto della zona e sono state avviate indagini per chiarire alcuni aspetti del viaggio dei migranti.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -