Tunisia: 72enne italiano legato al letto e ucciso

Condividi

 

Un italiano di 72 anni è stato trovato morto con segni di violenza sul corpo in un appartamento di Monastir, in Tunisia. Lo ha riferito il sito d’informazione ‘Tunisie numerique’, precisando che il pubblico ministero della cittadina ha autorizzato l’apertura di un’inchiesta.

Secondo il portavoce dei tribunali di Monastir e Mahdia, Ferid Ben Jha, il cadavere dell’uomo è stato scoperto ieri da un suo amico. La vittima è stata trovata legata a letto, con segni di violenza sul corpo. Il guardaroba della stanza è stato trovato in disordine e ciò, secondo il sito, lascia ipotizzare che si sia trattato di un “omicidio per rapina”.



Il pubblico ministero, ha aggiunto ‘Tunisie numerique’, ha autorizzato il trasferimento del corpo in ospedale per eseguire l’autopsia che determinerà le cause del decesso. L’uomo, secondo il sito, si recava regolarmente in visita in Tunisia. (AdnKronos/Aki)



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -