Sparatoria nel Foggiano, morto maresciallo dei Carabinieri

Condividi

 

Un maresciallo dei carabinieri, Vincenzo Carlo Di Gennaro, in servizio presso la stazione di Cagnano Varano, è stato ferito a morte durante un conflitto a fuoco nella piazza principale del paese. Secondo quanto scrive FoggiaToday, il militare, 45 anni, è stato ferito mentre si trovava in auto. I carabinieri hanno bloccato e portato in caserma e stanno ora interrogando un uomo che sarebbe fortemente indiziato dell’uccisione.

Salvini: “Una preghiera per Vincenzo” – – Subito dopo la notizia della morte del carabiniere, è arrivato il commento del ministro dell’Interno Matteo Salvini: “Una preghiera per Vincenzo, un pensiero alla sua famiglia e ai suoi colleghi, il mio impegno perché questo assassino non esca più di galera e perché le forze dell’ordine lavorino sempre più sicure, protette e rispettate”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -