”Abusi psicologici e bastonate ai bambini”, Mattarella la premia

Condividi

 

“Se facevamo male i lavori domestici ci picchiava con il bastone della scopa”. Così dei bambini hanno raccontato a Pablo Trincia la loro esperienza nella casa famiglia di Germana Giacomelli, nominata tra i 33 eroi delle Repubblica.

Germana Giacomelli è stata nominata tra i 33 eroi delle Repubblica per aver accudito 121 bambini nella sua casa famiglia. Pablo Trincia ha intervistato dei bambini che sono passati per la sua casa famiglia e che ci raccontano una storia di botte e abusi psicologici

Germana Giacomelli, la supermamma d’Italia, è stata nominata dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella tra i 33 “eroi delle Repubblica” perché ha accudito 121 figli nella sua casa famiglia. Peccato che dietro questa onorificenza ci sarebbero delle ombre.

Pablo Trincia ha incontrato dei ragazzi che da bambini hanno vissuto in quella casa famiglia e che ci raccontano una storia fatta di abusi psicologici e botte. “Se facevamo male i lavori domestici ci picchiava con il bastone della scopa”, racconta Steve, uno dei ragazzi.

Altri due ragazzi accettano la sfida più grande, tornare in quella casa con le nostre microcamere e chiedere a Germana spiegazioni su quello che hanno vissuto.

La Iena, con tutte le testimonianze raccolte, completa il lavoro e va dalla super mamma d’Italia a chiedere la sua versione. »»

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -