Incendio a Cogoleto: scuole chiuse, famiglie sfollate

Condividi

 

Scuole di ogni ordine e grado chiuse nel comune di Cogoleto, nella città metropolitana di Genova, nell’estremo ponente. Un vasto incendio si è sviluppato dalla tarda sera di ieri e spinto dal vento, che ha soffiato a 100 km orari, dal bosco si è propagato dalle alture fino alle case a ridosso della collina e dell’Aurelia. Per questo le autorità hanno disposto l’evacuazione di diversi palazzi e la chiusura del tratto autostradale della A10, Genova-Savona, tra i caselli di Arenzano e Varazze.

Cogoleto è un comune italiano di poco più di 9.000 abitanti. Secondo quanto riferito dal sindaco Mauro Cavelli e riportato da Radio Capital le fiamme sono state domate nelle zone basse del paese. Anche il governatore della Regione Liguria ha dato aggiornamenti tramite la sua pagina Facebook spiegando che la Protezione Civile della Liguria è attivata.



L’incendio è divampato ieri a tarda sera. Il fronte di fuoco è partito dalle alture tra la località Maxetti e il quartiere di Capieso (la collina che si affaccia sul golfo) per arrivare a lambire due quartieri oltre ad alcune case indipendenti che si trovano in pieno bosco.

“Stiamo ancora lavorando per domare le fiamme a Cogoleto. La sala operativa della Protezione civile della Regione è rimasta aperta tutta la notte, oltre 60 unità tra Vigili del fuoco e volontari hanno operato sulle alture di Cogoleto e da stamattina anche i Canadair”. Lo spiega il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, in un post su Facebook in merito all’incendio che interessa la zona di Cogoleto, vicino Genova.

“Si parla di 12 ettari di terreno andati in fumo – continua il Governatore – e di una cinquantina di persone evacuate. Sarà una giornata complicata per la viabilità. L’Autostrada A10, subito chiusa in entrambe le direzioni, tra Arenzano e Varazze, è stata riaperta in un senso, verso Savona. Grazie alla Protezione civile, ai Vigili del Fuoco e a tutti i volontari che stanno lavorando senza sosta”.  ASKANEWS



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -