Pd, Calenda: cosa si vuole di più di Gentiloni presidente?

Condividi

 

“Gentiloni è la personalità più autorevole del centrosinistra, non ho capito cosa vogliamo di più come presidente del Pd. Lui e Zingaretti possono rappresentare un campo largo, il mio auspicio è che da questa assemblea esca un Pd unito”. Così Carlo Calenda ai cronisti arrivando all’Ergife a Roma.

Boschi: voterò Gentiloni presidente – Maria Elena Boschi ha annunciato che voterà Paolo Gentiloni alla presidenza del Pd, diversamente da Roberto Giachetti, che l’ex ministra ha appoggiato come candidato alle primarie. “Non faccio parte di nessuna corrente, ho votato convintamente Giachetti e rispetto la sua decisione, ma il mio voto rispetta anche il lavoro fatto insieme” all’ex premier Gentiloni, ha detto la deputata arrivando all’assemblea nazionale a Roma.



Zanda: non votare Gentiloni sarebbe dato politico – “Non votare Gentiloni presidente segnalerebbe una situazione politica”. Così Luigi Zanda, senatore Pd, designato per la carica di nuovo tesoriere, rispondendo ai giornalisti al suo arrivo all’assemblea nazionale del partito a Roma. ANSA



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -