Violenza sessuale in un bar di Aosta, fermato nigeriano

Condividi

 

Nella mattinata di ieri la Polizia di Stato ha effettuato un fermo di indiziato di reato nei confronti di un 33enne nigeriano per il reato di violenza sessuale. Gli Agenti della Volante, allertati a seguito di una chiamata giunta sul numero di emergenza, sono intervenuti in un bar del centro cittadino, dove un uomo di colore aveva seguito una giovane cliente nei bagni del locale e, dopo averla immobilizzata con la forza, le ha usato violenza palpeggiandola e cercando di denudarla. L’uomo, che si era già calato pantaloni e slip, è fuggito dopo la tenace resistenza e le urla della donna, non riuscendo quindi a concludere l’atto sessuale.

Gli Agenti, cui era stata fornita una descrizione dettagliata, si sono posti prontamente alla ricerca dell’uomo, che veniva successivamente fermato in una via cittadina; lo stesso cercava di eludere il controllo degli Agenti, che lo hanno comunque accompagnato in Questura dove la vittima, recatasi per sporgere querela, lo ha riconosciuto senza alcuna ombra di dubbio.

Dagli accertamenti esperiti, è risultato che lo straniero, disoccupato e senza fissa dimora, con a carico piccoli precedenti penali, aveva richiesto protezione internazionale presso la Questura di Torino, ma la relativa istanza veniva rigettata, così come il successivo ricorso, rendendolo di fatto irregolare sul territorio nazionale. L’uomo è stato quindi sottoposto a fermo di P.G. e condotto presso la Casa Circondariale di Brissogne a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -