Milano, sindaco Sala si scusa per i “buuu” a Koulibaly

Sala, che si è scusato pubblicamente a nome di Milano con il giocatore del Napoli Koulibaly per i cori razzisti di ieri sera durante Inter-napoli, lancia anche una proposta dal forte valore simbolico e chiede all’Inter che, in occasione della prossima partita contro l’Empoli, “la fascia di capitano sia data a Asamoah”.

“Non mi piace, per mia natura, pensare a cosa devono fare gli altri per risolvere i problemi della società in cui viviamo – ha spiegato il primo cittadino di Milano. Preferisco sempre partire da cosa devo fare io. E in questo caso faro’ una cosa molto semplice. Continuerò ad andare a vedere l’Inter, ma ai primi buu farò un piccolo gesto, mi alzerò e me ne andrò. Lo farò per me, consapevole del fatto che a chi ulula contro un atleta nero non fregherà niente di me. Ma lo farò”.

Milano ‘capitale del crimine’, sindaco Sala: ”mi ricandido per finire il lavoro”

Milano: viaggio tra le schiave bianche nel Palasharp degli orrori

Il politicamente corretto genera mostri: è la «cultura del piagnisteo»

Condividi