Maestre tolgono ‘Gesù’ dalla canzoncina di Natale. Ecco il paradossale epilogo

“Vi ricordate la bimba che, armata di carta e penna, ha raccolto le firme e ha costretto le maestre a rimettere la parola Gesù nella canzoncina di Natale? Beh ieri sera la sinistra di Campagna Lupia nel veneziano ha chiesto, con una mozione, le dimissioni in consiglio comunale dell’assessore Luana Marinello (della Lega) perchè non avrebbe difeso le maestre

Si avete capito bene!!! Non hanno chiesto le dimissioni dall’Italia a chi mette in discussione i nostri valori cristiani, valori – vorrei ricordarlo  – fondamenta della nostra civiltà, no. Hanno chiesto le dimissioni dell’assessore. Potevo io non essere presente e sostenere Luana assieme a Alberto Semenzato e Alex Bazzaro ?!? Comunque mozione respinta”

Lo scrive su Facebook Roberto Marcato, assessore regionale Veneto della Lega.

Condividi