Terrorismo islamico Strasburgo, morto l’italiano Antonio Megalizzi

Terrorismo islamico Strasburgo, morto il giornalista italiano Antonio Megalizzi. Le ferite erano troppo gravi. Megalizzi, 29 anni, era in coma farmacologico dalla sera dell’attentato. Un proiettile lo aveva raggiunto alla base del cranio, molto vicino al midollo spinale. I medici lo avevano definito non operabile.

E’ la quarta vittima.

Antonio lavorava per Europhonica, un progetto radio legato al mondo universitario. Era arrivato a Strasburgo domenica scorsa per seguire l’assemblea plenaria dell’Europarlamento. Dopo l’università a Verona si era specializzato in studi internazionali all’università di Trento e stava seguendo un master sulle istituzioni europee.

Condividi