Bologna: calci e pugni agli agenti durante controllo, arrestato gambiano

Condividi

 

BOLOGNA – E’ ‘esploso’ durante un normale controllo di polizia in via Irnerio e ha cominciato a vergare calci e pugni agli agenti che lo avevano fermato. Un cittadino gambiano di 26 anni è stato portato via in manette ieri a mezzogiorno. I motivi che hanno portato alle scandescenze del giovane non sono noti, ma alla fine un agente ha riportato tre giorni di prognosi in seguito alla colluttazione.

Per il ragazzo qualche precedente per spaccio e denunce per inottemperanza al Daspo prefettizio in vigore al parco della Montagnola. Danneggiata anche la volante. Per il 26enne oggi il proceso per direttissima con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e danneggiamento.

www.bolognatoday.it

Bologna, sindaco Merola: “la paura dei migranti non ha ragione di esistere”

 

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -