Manovra, Palazzo Chigi smentisce i media: nessuna rimodulazione di 4.5 miliardi

Condividi

 

Fonti della presidenza del Consiglio smentiscono alcune indiscrezioni di stampa che ipotizzano una rimodulazione della manovra di 4.5-5 miliardi di euro con l’obiettivo di abbassare il rapporto deficit-Pil al 2,1%. Ancora, le stesse fonti smentiscono la possibilità di un rinvio a giugno dell’avvio del reddito di cittadinanza e della cosiddetta “quota 100” sulle pensioni.  (askanews)

“A Buenos Aires, ma con la mente sempre all’Italia. Anche nel corso di questi giorni sta proseguendo il dialogo con l’Europa in un clima assolutamente costruttivo”. E’ quanto scrive su facebook il premier Giuseppe Conte aggiungendo che “andiamo avanti con le riforme che abbiamo previsto di fare e facciamo crescere il nostro Paese”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -