Spaccia droga a Marghera, arrestato “richiedente asilo”

Condividi

 

VENEZIA, 15 NOV – La Guardia di Finanza di Venezia ha arrestato a Marghera un cittadino della Guinea-Bissau trovato in possesso di circa un etto e mezzo di marijuana. Il giovane, richiedente asilo nel 2011, era in bicicletta quando è stato affiancato da un’auto i cui occupanti, con ogni probabilità, erano alla ricerca di stupefacenti. Il movimento non è passato inosservato ad una pattuglia che stava perlustrando la zona e si stava avvicinando per effettuare un controllo. Alla vista dei finanzieri il conducente dell’auto ha ripreso la sua corsa. L’ immigrato è stato invece intercettato e sottoposto a controllo. E’ stato trovato in possesso di 45 grammi di marijuana, tenuti in una tasca dei pantaloni insieme a varie banconote di piccolo taglio e a tre telefoni cellulari.

Nell’appartamento di Marghera del ragazzo, invece, sono stati trovati altri 105 grammi di marijuana e 3.000 euro in contanti, oltre a un taglierino, carta argentata, bustine di plastica e due bilancini di precisione. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -