Mattarella: “Tutelare i risparmi delle famiglie e rispettare i vincoli di bilancio”

Condividi

 

“La tutela del risparmio, prevista dall’art. 47 della Costituzione, corrisponde alla garanzia dell’irrinunciabile libertà delle famiglie di poter autonomamente individuare i mezzi atti a sostenere le proprie scelte di vita e, insieme, sottolinea l’enorme valore rappresentato, per la stabilità del sistema economico-finanziario italiano, dal popolo dei risparmiatori. I risparmi delle famiglie rappresentano complessivamente un elemento di forza che va accuratamente tutelato”. Ad affermarlo è il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio inviato in occasione della ‘Giornata del risparmio’ e letto dal presidente dell’Acri, Giuseppe Guzzetti.

“L’attenzione all’etica e allo sviluppo, temi chiave di questa 94esia Giornata – rileva il Capo dello Stato -, sottolinea il valore sociale del risparmio che va ben oltre la sfera individuale e familiare. Esso, unito all’equilibrio dei bilanci pubblici, espressamente richiamato dalla Costituzione, è condizione essenziale dell’esercizio della effettiva sovranità del Paese”.



“Il mese che si conclude è stato dedicato al tema della educazione finanziaria. Vanno incoraggiate tutte le iniziative a questo fine – conclude il presidente della Repubblica -. Acquisire nozioni in materia finanziaria consente ai risparmiatori di gestire in maniera appropriata le loro scelte, sia nel credito sia nel debito, esercitando così una cittadinanza attiva su questo fronte”.  ADNKRONOS



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -