Roma: romeno spara e uccide la fidanzata 23enne in mezzo alla strada

Condividi

 

foto repertorio

Roma – Omicidio a Santa Palomba: romeno spara alla fidanzata in mezzo alla strada. Morta 23enne. Omicidio a Santa Palomba dove un uomo ha sparato ed ucciso la fidanzata, una donna di 23 anni. Il femminicidio di è consumato intorno alle 23:00 di venerdì 26 ottobre quando un 36enne ha chiamato il 112: “Gli ho sparato, sono armato”, le parole dette dal cittadino di origini romene alle forze dell’ordine. Poi il fermo, poco distante dal luogo della tragedia, in una zona di confine fra il Municipio Roma IX ed il Comune di Pomezia.

In particolare l’omicidio si è consumato al chilometro 21 della via Ardeatina, altezza via della Solfarata-via della Stazione. Arrivata sul posto la Polizia ha trovato la giovane di origini romene morta in strada. A sparargli il fidanzato, rintracciato dopo una breve ricerca dagli agenti di polizia dei commissariati di Albano, Romanina e delle Volanti.



Fermato dagli agenti, l’uomo è stato arrestato con l’accusa di “omicidio” e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, ritrovata anche l’arma utilizzata per l’omicidio.

www.romatoday.it



   

 

 



Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -