Ruba 1200 euro di vestiti, arrestato 22enne rumeno

Condividi

 

Nel pomeriggio di ieri, personale della Squadra Volante ha tratto in arresto un cittadino rumeno di 22 anni, incensurato, per furto aggravato perpetrato all’interno di un negozio di abbigliamento presente all’interno del Centro Commerciale “Grandemilia” di via Emilia Ovest. Lo comunica una nota della Polizia di Stato.

Il 22enne è stato notato dalle commesse del negozio mentre si affrettava a guadagnare l’uscita del centro commerciale, portando al seguito un grosso borsone stracolmo di merce. Le dipendenti, una volta all’esterno dello stabile, hanno perso le tracce del ragazzo ma si sono imbattute in due agenti della Squadra Volante, in transito nei parcheggi antistanti, ai quali hanno chiesto aiuto.

Gli operatori di Polizia hanno individuato il giovane poco dopo, mentre spavaldamente era tornato in negozio per rifare il carico di merce, utilizzando il suo borsone modificato artigianalmente per inibire il corretto funzionamento dei sensori d’allarme.

La merce, sette giacche ed una felpa, del valore complessivo di 1289,00 €, non danneggiata e quindi rivendibile, è stata riconsegnata alle dipendenti.

Il rumeno è stato trattenuto all’interno delle celle di sicurezza della Questura, in attesa del processo con rito direttissimo fissato per oggi.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -