Migranti, la nave Aquarius va a Marsiglia: ira dell’armatore

Condividi

 

La nave Aquarius sta già facendo rotta verso Marsiglia, dove l’ong Sos Mediterranee che opera sull’imbarcazione ha chiesto alle autorità francesi di autorizzare “eccezionalmente” lo sbarco dei 58 migranti a bordo. Lo ha detto il direttore delle operazioni di Sos Méditeerranée, Frédéric Penard, in conferenza stampa a Parigi. “Il porto di Marsiglia – ha sottolineato – è l’unico possibile da cui si possa ripartire”.

Le autorità di Panama hanno deciso la cancellazione di Aquarius dai propri registri il 21 settembre.

Vallat in conferenza stampa ha attaccato il governo italiano. “Nella mia vita di armatore, non avevo mai visto una cosa del genere, è la prima volta“, ha accusato, puntando il dito “contro le bugie” e un clima di “disinformazione incredibile, come quando dicono che aiutiamo i trafficanti di esseri umani”. “La nostra richiesta è semplice, chiediamo a Panama di tornare sulla sua decisione”. ansa

Aquarius, una nave ‘fantasma’ con migranti a bordo

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -