Libia: attacco alla National Oil Corporation di Tripoli

10 SET – La sede della National Oil Corporation (Noc) di Tripoli, oggetto questa mattina di un attacco armato, è attualmente transennata e alcuni uomini armati si troverebbero asserragliati ancora all’interno. Lo riporta l’emittente libica Alharar tv su twitter, citando il comando della zona militare. Stando a testimoni oculari sul luogo citati dai media libici, l’operazione di sicurezza sarebbe ancora in corso e sul luogo starebbero accorrendo le forze speciali di deterrenza Rada.

Alcune ambulanze sono giunte sul posto, ma non si hanno finora notizie di vittime o feriti. Un testimone oculare ha riferito al portale Al-Wasat che un imprecisato numero di dipendenti della compagnia sarebbe riuscito ad abbandonare l’edificio, mentre altri si troverebbero ancora all’interno. Gli assalitori sarebbero armati di fucili mitragliatori e bombe a mano. Il ministro dell’Interno citato da Al Ahrar tv ha parlato di un’azione condotta da sei uomini armati e di ostaggi. Al momento la situazione appare confusa, non si sa se all’interno della sede si trovi il presidente della Noc e l’azione non è stata rivendicata. (ANSAmed).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -