Libia, Moavero: mi riconosco nelle dichiarazioni di Macron

Sulla Libia, Enzo Moavero Milanesi si riconosce nelle dichiarazioni di Emmanuel Macron sulla necessità di “dialogare con tutti”. Lo ha sottolineato lo stesso ministro degli Esteri italiano, commentando i rapporti con la Francia sul “teatro” libico.

“Dobbiamo lavorare in stretto contatto con quella che genericamente si chiama la comunità internazionale, ma che vuol dire tutti gli stati – sottolineo tutti – che hanno a che fare con la Libia, sia quelli che condividono pienamente le nostre visioni, sia quelli che le condividono meno, sia quelli che sono animati da qualche fermento di competitività. Noi parliamo e pensiamo che tutti quanti devono partecipare allo sforzo di obiettivo comune”, ha detto il titolare della Farnesina.

“Io sottolineo la dichiarazione congiunta che abbiamo fatto il 4 settembre, il 1 settembre l’abbiamo fatta anche con la Francia”, ha ricordato, “la secondo l’ho proprio promossa direttamente, mentre sulla prima ci siamo immediatamente consociati con gli altri”. (askanews)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -