Diciotti, Bergoglio: i migranti accolti saranno integrati

Condividi

 

AEREO PAPALE, 27 AGO – I migranti della Diciotti, accolti dalla Chiesa (in Italia a spese degli italiani, non in Vaticano)  saranno “integrati”. Lo ha detto il Papa nella conferenza stampa sul volo di ritorno da Dublino. E ha precisato con una battuta: “Io non ho messo lo zampino”, “lo zampino lo mette il diavolo”.

“Quello che ha fatto il lavoro col ministro dell’Interno è stato padre Aldo (Buonaiuto, ndr), e la Conferenza Episcopale. Il cardinale Bassetti era qui ma per telefono guidava” l’operazione e “padre Maffeis negoziava con il ministro”.

I migranti ha poi spiegato: “Vanno a Mondo Migliore, a Rocca di Papa, saranno accolti lì, cominceranno a imparare la lingua e ad essere migranti integrati”.

‘Mondo Migliore” è un Centro di Accoglienza Straordinaria (Cas), si trova a sud di Roma sulla via dei Laghi, in precedenza era un centro congressi gestito dai padri oblati. ANSA

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -