Saviano condannato per diffamazione riceve il Premio Legalità di Legambiente

Roberto Saviano ha ricevuto il riconoscimento speciale del Premio Ambiente e Legalità conferitogli da Legambiente alla 30/a edizione di Festambiente a Rispescia (Grosseto).

“non è da poco ricevere un premio – dice lo “scrittore” dopo essere di nuovo stato condannato per diffamazione – non è da poco sentire che esiste ancora in qualche modo una comunità pronta a ascoltare, diffondere, approfondire. ”

Saviano conclude ribadendo quanto oggi, più che mai, sia importante «avere la coscienza di essere diversi e in questa diversità riuscire a ritrovare una comunità resistente. Ecco in qualche modo noi siamo sulla strada giusta se ci siamo incontrati. Ancora grazie».

Il riconoscimento è stato assegnato a Saviano, spiega una nota, «per l’impegno costante e concreto, attraverso le sue opere e la sua testimonianza di scrittore, nel denunciare le mafie, la loro pericolosità per l’ambiente e la vita civile e per la costante difesa dei diritti dei più deboli quale vero antidoto alle mafie, alla corruzione e alle dinamiche distruttive della democrazia».

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -