Martina: “Salvini si dimetta per il bene del paese”

Condividi

 

Il segretario del Pd, Maurizio Martina, continua a chiedere le dimissioni del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, e spera in un “sussulto da parte della maggioranza di governo”.

A margine della presentazione del volume di Flai Cgil “Agromafie e caporalato”, Martina ha parlando ancora della vicenda della nave Diciotti: “In questo paese la divisione dei poteri ha ancora un valore, non vorrei che Salvini ci portasse fuori dal’Occidente. La questione è seria, non va trattata come se fossimo all’ennesima battuta della giornata, credo che sia molto grave da questo punto di vista, spero che ci sia un sussulto anche da parte della maggioranza perchè subire sempre queste provocazioni non indebolisce solo il governo fa male al Paese”.

Agromafie: con Martina il giro d’affari è salito a quasi 22 miliardi, +30% in un anno

“Lo dico per il bene del Paese- ha ribadito Martina – Salvini faccia un passo indietro. Continui a fare il leader di un partito, come è legittimo, faccia propaganda da quel ruolo poi però quando fa il ministro della repubblica ci pensi due volte prima di twittare, sarebbe utile”. ANSA

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -