Aggredita dal compagno tenta fuga dal balcone, nigeriana salvata

GENOVA, 30 GIU – I vigili del fuoco hanno salvato una donna in bilico sul balcone della sua abitazione di via Travi, a Sestri Ponente. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, la donna, 40 anni di origini nigeriane, aveva litigato con il convivente, connazionale di 26 anni. L’uomo potrebbe averla picchiata e lei si è affacciata alla finestra per cercare di scavalcare sul terrazzo di una carrozzeria vicina. Sarebbe però rimasta in bilico e sono intervenuti i vigili del fuoco per soccorrerla.

La donna ha una ferita alla schiena al vaglio degli investigatori: da capire se sia stato il convivente o se provocata da sola cadendo. I pompieri hanno usato un cuscino gonfiabile e l’autoscala per assicurare la donna. Una volta recuperata è stata trasferita in codice rosso all’ospedale San Martino. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -